Mystic. Multicultural support communication system - 2018
Design by:Beatrice Bianchet
Per:ISIA Urbino
Descrizione

La comunicazione fra operatori sanitari e cittadini stranieri è spesso molto complicata. L’assenza di codici condivisi – a partire da lingue e sistemi di scrittura – mette in crisi la trasmissione di informazioni fra le varie parti. Da una riflessione sull’urgenza che richiede l’erogazione del servizio di triage e la non continua presenza dei mediatori culturali nel Pronto Soccorso, nasce Mystic: un dispositivo che gestisce lo scambio di informazioni tra operatore sanitario e paziente, accompagnando gli utenti nelle fasi che compongono l’erogazione del servizio: il riconoscimento del sintomo principale, la definizione del dolore, l’anamnesi. Mediante l’uso di un tablet, è possibile accedere a una raccolta di brevi contenuti video con esempi di eventi traumatici o di stati di malessere che aiutano a individuare i motivi che hanno portato il paziente in ospedale.

Specifiche
  • Tipologia: Tesi di laurea triennale
  • Università: ISIA Urbino
  • Designer: Beatrice Bianchet
  • Relatore: Luciano Perondi

 

Selezionato per l'ADI Design Index 2018 - Targa Giovani

Premiato con attestato di merito al Compasso d'Oro 2020 - Targa giovani - XXVI Edizione

Commenti
Il design è la progettazione consapevole, l'interfaccia tra la domanda dell'individuo e l'offerta dei produttori.