Trick - 2014
Design by:Dean Skira
Per:iGuzzini illuminazione
Descrizione

Un tool dalla doppia anima, architettonica e artistica, che sarebbe piaciuto agli artisti del movimento “Arte programmata e cinetica” per creare bianche linee di luce in grado di definire graficamente lo spazio e di tracciare precise geometrie luminose tra le quali lasciar muovere le persone. Da spento è un piccolo cerchio che sporge dalla superficie alla quale è fissato; da acceso proietta una fascia ininterrotta di luce intorno a soffitto, pareti e pavimento. Gli apparecchi della serie Trick impiegano sorgenti a LED con temperatura colore warm white che riesce a creare tre diversi effetti: lame di luce (lama/lama, 180° e 360°), washer e radiale, che disegnano sui muri e personalizzano lo spazio, fino a creare dei veri e propri set scenografici, con grafismi ritmici, lineari o radiali, anche programmabili se abbinati a un sistema di controllo (LMS, Master Pro DMX) che consente di dirigere registicamente il risultato.

Selezionato per l'ADI Design Index 2014.

Specifiche
  • Tipologia: Sistema di illuminazione a LED
  • Azienda: iGuzzini Illuminazione - ADI MEMBER
  • Designer: Dean Skira
  • Materiali: Polimetilmetacrilato, alluminio, acciaio inox
  • Tecnologie: Pressofusione di alluminio, iniezione per la lente in polimetilmetacrilato

 

Selezionato per l'ADI Design Index 2014

Menzione d'onore al Compasso d'Oro 2016 XXIV Edizione

Commenti
Il design è la progettazione consapevole, l'interfaccia tra la domanda dell'individuo e l'offerta dei produttori.